Archive for 21 aprile 2016

Domenica 5 giugno si vota per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali . Oggi inizia il periodo della “par condicio”

21 aprile 2016

Domenica 5 giugno si vota per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali

Enti al voto

Oggi 21 Aprile inizia il periodo della “par condicio”

CORECOM: ELEZIONI, GIOVEDÌ 21 APRILE INIZIA PERIODO DI PAR CONDICIO

Delibera AGCOM sulla par condicio

Delibera 137-16-CONS

Il comma 2 dell’articolo sulla par condicio, in cui abbiamo sottolineato le parole che riguardano la “par condicio di genere”:

Omissis

Art. 3, comma 2. In rapporto al numero dei partecipanti e agli spazi disponibili, il principio delle pari opportunità tra gli aventi diritto può essere realizzato, oltre che nell’ambito della

medesima trasmissione, anche nell’ambito di un ciclo di più trasmissioni, purché ciascuna di queste abbia analoghe opportunità di ascolto. È altresì possibile realizzare trasmissioni con la partecipazione di giornalisti che rivolgono domande ai partecipanti.

In ogni caso, la ripartizione degli spazi nelle trasmissioni di comunicazione politica nei

confronti dei soggetti politici aventi diritto deve essere effettuata su base settimanale, garantendo l’applicazione dei principi di equità e di parità di trattamento per ogni ciclo

di due settimane e curando altresì un’equilibrata rappresentanza di genere tra le presenze. Ove possibile, tali trasmissioni sono diffuse con modalità che ne consentano la fruizione anche ai non udenti.

Omissis

Iscrizione liste elettorali cittadini UE

I cittadini dell’Unione Europea,che intendano votare alle prossime elezioni amministrative del 5 giugno – e non abbiano già presentato la medesima domanda in passato, per votare in altre tornate elettorali amministrative – hanno tempo fino a martedì 26 aprile 2016 per presentare domanda d’iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte.

La disposizione scaturisce dal decreto legislativo n.197/96, che a sua volte attua la direttiva comunitaria 94/80/CE.

Nuova guida del Parco di Veio. Sarà presentata il 23 aprile

21 aprile 2016

Invito-presentazione Guida parco di Veio

E’ in uscita la nuova guida del Parco di Veio. Sarà presentata il prossimo 23 aprile alle ore 11 ai Casali del Pino a Roma, nel corso della manifestazione florovivaistica FloraCult. Oltre alla descrizione aggiornata degli ambienti naturali del Parco e dei borghi che ne fanno parte, la guida illustra una serie di percorsi all’interno del territorio che conducono il visitatore tra centri medievali come Isola Farnese, Formello, Sacrofano o Castelnuovo di Porto, attraverso lo splendido Agro Veientano. Si tratta di 38 percorsi turistici o escursionistici in mezzo alla natura lungo gli oltre 70 chilometri di sentieri che il Parco ha recentemente ampliato, ripristinato e adeguatamente segnalato con numerazione del CAI (Club Alpino Italiano). Tra questi anche alcuni tratti della via Francigena, compreso quello recentemente reso fruibile dalla Regione Lazio con l’attraversamento del Crèmera per mezzo di un ponte di legno. Quest’ultimo tracciato è stato inaugurato qualche mese fa dal presidente della Regione Nicola Zingaretti. La Francigena è l’antica strada dei pellegrini il cui ultimo tratto si snoda verso la Città Eterna proprio all’interno del territorio del Parco di Veio. La guida, promossa e patrocinata dall’Ente Parco, è redatta da Stefano Ardito ed è pubblicata da Iter Edizioni. Un nuovo strumento attraverso il quale l’Ente vuole ribadire il suo impegno per la promozione del territorio per mezzo di un turismo sostenibile e consapevole con tutte le iniziative ad esso connesse, favorendo l’integrazione tra uomo e ambiente nel rispetto della natura, in un’area ricca di cultura e di storia. All’iniziativa di sabato saranno presenti il commissario straordinario del Parco Giacomo Sandri, il direttore Maurizio Gallo, i sindaci dei Comuni del territorio e il presidente della Comunità del Parco Daniele Torquati.