CONSORZIO TIBERINA – programma di iniziative dal 21 aprile fino all’1 maggio

by

CONSORZIO TIBERINA – Associazione consortile per l’Assemblea di Fiume e di Bacino del Tevere e per i relativi Patti e Contratti

[t/f] 063202087 [@] tiberina@unpontesultevere.com  [w] www.unpontesultevere.com

Su https://www.facebook.com/ConsorzioTiberina/?fref=ts il programma di iniziative dal 21 aprile fino all’1 maggio compreso, frutto anche del progressivo lavoro (in attesa dell’insediamento della nuova Amministrazione Capitolina) per il Contratto di Fiume del Tevere nell’area metropolitana di Roma, area oggetto del PS5 dell’Autorità di bacino del fiume Tevere da Castel Giubileo alla Foce. Tale lavoro ha già portato a: formazione di un vasto Comitato Promotore di persone fisiche, redazione di un Manifesto (in effetti già ad una seconda versione revisionata), analisi conoscitiva del territorio d’interesse, numerose proposte generali e particolari, formazione dell’Assemblea di Fiume. Quest’ultima è composta da Consorziati e non, totalmente “open” e molto radicata on-line grazie anche al contributo di IRPPS-CNR e da oggi della Pro Loco di Roma (vastissimo soggetto partecipativo), tenuta in vita operativa con gestione logistica e tecnico-amministrativa del Consorzio Tiberina (in altri casi la Cabina di Regia si incardina in Regioni, Comuni, Comunità Montane, etc). I vari Tavoli di Lavoro, aperti e già assai attivi, hanno elaborato buona parte delle iniziative in programma, riguardanti qualità delle acque, manutenzione spondale, valorizzazione storico-culturale, architettura e urbanistica, etc.

http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/1995/04/22/Cronaca/ROMA-UN-CONSORZIO-PER-IL-TEVERE-APPELLO-DI-DE-PETRIS_201700.php : ancora on-line l’appello-proposta per il Tevere dell’allora Assessore Comunale all’Ambiente, Loredana De Petris, espressa proprio in occasione del Natale di Roma, nel 1995.

Dopo lunghi sforzi oggi il Consorzio Tiberina, che ha concretizzato detta proposta ed è andato oltre la stessa, ripropone per il Natale di Roma 2016 un modello di lavoro, fra pubblico e privato, di cui in Italia si parla da decenni, ma con scarse concretizzazioni.

Alla pulizia spondale del 21-22 aprile (con concomitanti prelievi e analisi di acque del Tevere a cura dell’Università di Roma “Tor Vergata”), verificata e autorizzata dalla Direzione Risorse Idriche e Difesa del Suolo della Regione Lazio, parteciperanno operatori professionali, sotto l’occhio vigile di mezzi e personale della Capitaneria di Porto di Roma, a rafforzare lo spirito di collaborazione pubblico-privata; hanno annunciato la presenza diversi candidati a Sindaco di Roma e a membro dell’Assemblea Capitolina. Vi è fra l’altro da salutare con grande favore l’istituzione, con Determinazione di Giunta Regionale di inizio Aprile, di un Servizio “Contratti di Fiume, di Lago e di Costa” in seno a detta Direzione Regionale.

Prima occasione convegnistica del programma, all’indomani della Conferenza Stampa: http://www.ardaf.it/eventi/venerdi-culturali-il-tevere-e-roma22-aprile-2016/.

 

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: