Archive for maggio 2013

La doppia preferenza ha funzionato

29 maggio 2013

Nel Consiglio comunale di Roma ci saranno 9 o 13 donne, a seconda del risultato del ballottaggio, mentre nel precedente erano soltanto 4.
Sarà interessante l’esame dei dati di genere nei consigli municipali e in tutti i nuovi consigli comunali.

Annunci

I risultati delle amministrative a Roma

28 maggio 2013

SPECIALE ELEZIONI I RISULTATI (dati diffusi da Carteinregola): Marino 42,61%, Alemanno 30,28%, Marchini 9,49%, De Vito 12,44 %, Medici 2,23, Bianchi 0,17 Leggi tutti i dati ( > vai ai risultati definitivi delle elezioni del Sindaco sul sito del Roma Capitale http://www.elezioni.comune.roma.it/elezioni/2013/comunali/a052013/vsin99.htm)
Il ballottaggio avrà luogo domenica 9 dalle ore 8 alle ore 22 e lunedì 10 giugno 2013dalle ore 7 alle ore 15. Andranno al ballottaggio per il Comune Marino (centrosinistra) e Alemanno (centrodestra) e sarà eletto il candidato che ha ottenuto più voti. A quel punto saranno attribuiti gli scranni dell’aula Giulio Cesare: il 60% andrà alle liste collegate al vincitore (quindi 29 seggi alla maggioranza e 19 all’opposizione). Il resto dei seggi sarà diviso tra le altre liste in modo proporzionale alle preferenze ottenute. I candidati sindaco non eletti, collegati a liste che abbiano ottenuto almeno un seggio (cioè abbiano superato il 3%), saranno automaticamente consiglieri comunali.(> vai ai dati delle liste sul sito di Roma Capitale http://www.elezioni.comune.roma.it/elezioni/2013/comunali/a052013/sinlis99.htm
Per i Municipi si terranno 14 ballottaggi su 15. Soltanto nel municipio XII (già XVI) si è avuto un vincitore al primo turno: è Cristina Maltese, del centrosinistra, che ha raccolto il 50,17% dei voti contro il 27,13% di Antonio Aumenta del centrodestra. Negli altri 14 Municipi sarà ballottaggio tra i candidati (more…)

Il treno delle riforme attende ancora il via

27 maggio 2013

Il treno delle riforme è fermo in stazione. Sembra invece che sia partito uno strano bus, di quelli a due piani STOP and GO, sul quale c’è chi sale e chi scende a piacimento.
E questo strano bus a volte fa addirittura marcia indietro.
Difficile seguire con tempestività l’evolversi della situazione, dagli annunci del Presidente del Consiglio all’atto dell’insediamento, a quelli all’uscita dallo “spogliatoio”, intercalati con gli annunci del Ministro alle riforme e le notizie che emergono dai vari incontri, alcuni ufficiali, come quello avvenuto al Quirinale con il Ministro per le riforme e i Presidenti delle Commissioni Camera e Senato e altri di cui è dato riscontrare solo il risultato.
I corni del dilemma sono addirittura più dei classici due.
Il Governo deve fare i conti con le posizioni contrapposte al proprio interno: del PDL, che mira alle riforme della seconda parte della Costituzione, ma non ha nessun interesse a cambiare il porcellum, imposto a colpi di maggioranza nel 2005, e il PD, che vedrebbe molto bene un ritorno immediato al Mattarellum con piccoli ritocchi e teme colpi di mano del PDL su parti sostanziali della Costituzione.
A ciò si aggiunga la grave anomalia di un ruolo predominante che il Governo è chiamato ad assumersi per le riforme, a partire da quelle elettorali, che contrasta con quello di capofila che spetta al Parlamento.
Da qui le giuste reazioni di chi ha criticato l’ipotesi della Convenzione come prospettata in un primo momento, assolutamente inaccettabile, e risulta ancora scettico anche rispetto a quelle, ridimensionate, che di volta in volta sono annunciate.
Il 2 giugno Libertà e Giustizia scende in piazza a Bologna per rinnovare un atto di fedeltà alla Costituzione e mandare un forte appello alla politica affinché rinunci al progetto non si stravolga l’impianto complessivo della nostra Carta. (more…)

Per la percorribilità, la sicurezza e l’uso compatibile dell’Inviolatella Borghese nel Parco di Veio

26 maggio 2013

Per l’undicesimo anno consecutivo, Sabato 18 maggio 2013 si è svolta la Giornata di Primavera dell’Inviolatella Borghese, organizzata dal Comitato Cittadino per il XX Municipio (ora XV) e dal Comitato Robin Hood, nella parte della ex Tenuta agricola dell’Inviolatella Borghese con accesso da via dell’Inviolatella Borghese.
Un’iniziativa che ogni anno intende richiamare l’attenzione delle associazioni, delle persone e delle istituzioni su un tratto di campagna romana rimasto intatto tra i nostri quartieri, grazie al costante impegno di comitati, associazioni e singole persone.
Per vari motivi, tra cui la campagna elettorale in corso e forse anche la scelta del sabato, le persone presenti non sono state molte, nonostante la notizia avesse avuto grande diffusione soprattutto sul WEB.
La grande novità sono state le riprese effettuate con un drone da Giuseppe Foderaro, di VIDEOINVOLO, a disposizione sul WEB.https://aspettarestanca.wordpress.com/2013/05/20/linviolatella-borghese-come-non-lavete-mai-vista/.
Sarà possibile anche a chi non ha potuto partecipare rendersi conto dell’importanza di questa oasi di verde all’interno della città consolidata. Una ricchezza per i valori paesistici e naturalistici, ma anche una vittoria contro la cementificazione, per evitare che l’aria diventi per sempre irrespirabile e il traffico sia ancora più caotico. (more…)

Interrogazione urgente di Monica Cirinnà per il rispetto della “par condicio di genere”.

23 maggio 2013

Presentata il 22 maggio un’interrogazione urgente da parte della senatrice Monica Cirinnà per ottenere il rispetto della par condicio di genere, secondo le richieste dell’’Accordo di azione comune per la democrazia paritaria, con la collaborazione della Rete per la Parità e dell’avv. Antonella Anselmo, che sin dall’inizio e costantemente in ogni tappa ha collabrato<a per la parte tecnica.
La campagna elettorale è agli sgoccioli, ma c’è ancora qualche settimana per i comuni in cui si andrà al ballottaggio e per quelli siciliani.
Inoltre stiamo creando le premesse perché le resistenze verso queste nuove norme non si ripetano in occasione delle future scadenze elettorali.
Interrogazione n3-00076-parità di genere in tv
(more…)

Per una legge elettorale paritaria. Le proposte delle associazioni delle donne a confronto con donne e uomini del mondo accademico.

21 maggio 2013

Rete per la Parità

Associazione di promozione sociale per la Parità uomo-donna secondo la Costituzione Italiana

Invito al Convegno 5 giugno della Rete per la Parità

Per una legge elettorale paritaria
Le proposte delle associazioni delle donne a confronto
con donne e uomini del mondo accademico.
Convegno-
Mercoledì 5 giugno 2013- ore: 15-19
Roma, Sala delle Colonne- Camera dei deputati, Via Poli 19

CON L’ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Introduce: Rosanna Oliva, Presidente della Rete per la Parità
Modera: Tiziana Bartolini, Direttora di Noi Donne

Relazioni di:
– Lorenza Carlassare, Università di Padova
– Roberto D’Alimonte, Università LUISS Roma
– Marilisa D’Amico, Università degli Studi di Milano
– Stefano Ceccanti, Sapienza – Università di Roma
– Agnese Canevari, Aspettare stanca – Comitato scientifico della Rete per la Parità

Interventi delle Associazioni delle donne:
– Rita Capponi Movimento Italiano Donne per la Democrazia paritaria
– Daniela Carlà, Accordo di Azione comune per la democrazia paritaria
– Carla Mazzuca, presentatrice della prima proposta di legge sul collegio binominale
– Vittoria Tola, UDI, Associazione promotrice della proposta di legge d’iniziativa popolare sul 50E50

Dibattito

Conclusioni di: Teresa Gualtieri, Presidente del Comitato Scientifico della Rete per la Parità

Ufficio stampa: Rosangela Petillo 338.7002506 – rosangelapetillo@hotmail.com
Si prega inviare mail di conferma entro il 3 giugno a rosangelapetillo@hotmail.com
Per entrare in sala è necessario un documento d’identità
e per gli uomini la giacca

L’inviolatella Borghese come non l’avete mai vista

20 maggio 2013

Un grandissimo grazie a Giuseppe Foderaro di VIDEOINVOLO.
E anche a Robin Hood, a Grazia Salvatore e a tutt@ del Comitato Cittadino per il XX Municipio (ore XV), che hanno permesso di svolgere lo scorso sabato 18 maggio la Undicesima Giornata della Primavera.

http://videoinvolo.com/inviolatella/index.html

9 maggio ore 7,30   Perchè è chiuso il cancello per l'accesso al nuovo parco comunale?

9 maggio ore 7,30
Perchè è chiuso il cancello per l’accesso al nuovo parco comunale?

Corriere della Sera: un invito a far conoscere la doppia prefernza di genere.

18 maggio 2013

Corriere della Sera: un invito a far conoscere la doppia prefernza di genere.

http://27esimaora.corriere.it/articolo/alle-amministrative-debutta-la-doppia-preferenza-per-un-uomo-e-una-donna-lo-sapevate/

sabato 18 Maggio 2013, dalle ore 10 alle ore 14, undicesima “Giornata di Primavera all’Inviolatella”

17 maggio 2013

Il Comitato Cittadino per il XX Municipio (ora XV) e il Comitato Robin Hood vi invitano sabato 18 Maggio 2013, dalle ore 10 alle ore 14, alla undicesima edizione della “Giornata di Primavera all’Inviolatella”; il programma prevede:
– passeggiata guidata all’interno dell’area comunale
– giochi vari e gara di disegno per i bambini (con premiazione)
– picnic (sono graditi contributi mangerecci dolci, torte rustiche,bevande,…)
– illustrazione dei progetti relativi alla tenuta dell’Inviolatella

Ingresso: Via dell’Inviolatella Borghese (seconda traversa a destra, sulla Cassia Nuova, per chi viene da Corso Francia)
Alla manifestazione aderiscono:
Ass. Mobilità Fleming-Vigna Clara, AssoCommercio RomaNord, Aspettare stanca, Bottequa Equovadis, Italia Nostra– Roma, SAP-Silvicoltura Agricoltura Paesaggio,Vivere Collina Fleming.

con il Patrocinio dell’Ente Parco di Veio

Per adesioni e informazioni contattare Rosanna tel. 3386705939, Mario 333613482, Grazia 3472697085 o Francesco 338.4355172
oppure scrivere a postmaster@comitatoromaxx.it o comitatorobinhood@tiscali.it o comitatocittadinoromaxx@gmail.com
LOCANDINA INVIOLATELLA

Un caloroso benvenuto alla ministra Josefa Idem

12 maggio 2013

La ministra alle Pari Opportunità, lo Sport e le Politiche giovanili Josefa Idem a Chetempochefa dell’undici maggio 2013

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-2f7de202-a460-4d6b-ac18-71c6f81c656c.html