Archive for 29 aprile 2013

ELEZIONI A MAGGIO IN OLTRE 500 COMUNI: DOPPIA PREFERENZA E PAR CONDICIO DI GENERE NEI MEDIA

29 aprile 2013

Il 26 e 27 maggio si voterà per il rinnovo di oltre 500 consigli comunali, e dei collegati consigli municipali e circoscrizionali. Per la prima volta è prevista la doppia preferenza di genere, grazie alla legge 215 del 2012. Questa stessa legge introduce la par condicio di genere, garantendo la presenza dei candidati di entrambi i generi nei mass media. Nelle recenti elezioni regionali si è votato con una sola preferenza e abbiamo visto che non è facile per le candidate ottenere consenso (caso emblematico la Regione Lazio, dove su 50 consiglieri solo 10 donne sono state elette, e ben 5 provengono dal listino del presidente, per legge paritario). Ma perché gli scarsi successi femminili? Le cause sono molteplici e le nuove norme tendono a rimuoverne alcune. La legge 215 assicura nei comuni con popolazione superiore ai 5000 abitanti la presenza di almeno un terzo di candidati del sesso sottorappresentato e consente di esprimere due preferenze, purché la seconda sia per un candidato di sesso diverso dal primo. Nel caso entrambe le preferenze siano espresse per candidati dello stesso sesso, viene annullata la seconda.
Uno dei motivi dello scarso successo elettorale delle donne è che nei mass media le donne candidate sono ben poco visibili, com’è stato evidente nella recente campagna elettorale. Siamo costrette a basarci su dati frammentari, ma comunque rivelatori. Grazie alle lunghe e continue pressioni fatte dalle associazioni, il monitoraggio della par condicio tra donne e uomini rientra ora tra i compiti dell’Autorità Garante delle Comunicazioni (AGCOM), (more…)