Archive for dicembre 2012

Primarie del 29 e 30 dicembre

26 dicembre 2012

in http://www.reteperlaparita.org/wp/?p=847

Carissime e carissimi,

credo che le prossime primarie del 29 e 30 dicembre rappresentino un passaggio molto interessante per il nostro sistema elettorale  e vadano seguite da chiunque voglia capire come si arriverà al voto di febbraio per il nuovo Parlamento, a prescindere dall’orientamento politico personale. (more…)

Auguri !!!

23 dicembre 2012

auguri Aspettare stanca 2012

Lo show di Benigni

18 dicembre 2012

Lo show di Benigni del 17 dicembre 2012

La più bella del mondo – da Rosanna Oliva 

Ecco uno dei commenti che mi è più piaciuto:

Benigni e la meravigliosa Incompiuta

“Quando entrerà in vigore la nostra meravigliosa Costituzione, questo Paese diventerà splendido”.

Lo ha detto Benigni ieri celebrando della nostra Carta, “la più bella del mondo”, nel suo appassionato impegno, tutto orientato ad una “pedagogia della dignità” nazionale. (more…)

La più bella del mondo

17 dicembre 2012

Oggi 17 dicembre Benigni in TV alle 21 ,15 su RAIUNO con la nostra Costituzione

L’Accordo di azione comune per la democrazia paritaria ha inviato una lettera Aperta ai partiti e movimenti nella prospettiva delle prossime elezioni

14 dicembre 2012

 

 

Accordo di azione comune per la democrazia paritaria

Lettera Aperta

ai partiti e movimenti nella prospettiva delle prossime elezioni

E’ molto viva nel paese l’esigenza di un forte rinnovamento della “ politica”, unita purtroppo a una disaffezione al voto e a una critica generalizzata agli esponenti politici.  Non v’è dubbio che le donne hanno un diritto imprescindibile a una rappresentanza che rifletta il loro ruolo nella società attuale, alla quale partecipano a tutti i livelli e in tutti gli aspetti, anche se la politica le tiene troppo spesso fuori dai luoghi decisionali. Inoltre, le donne si sono rivelate meno coinvolte nelle pratiche di scambio e di corruzione sempre più diffuse. Per il duplice lavoro sia nel mondo professionale sia nella cura e educazione dei figli, sono  portatrici di un diverso punto di vista sul mondo del lavoro, sui bisogni delle famiglie, sulla emarginazione dei giovani, più in generale sui problemi che oggi angustiano la comunità sociale, essenziali per salvare la convivenza civile e ridisegnare una società a misura di donne e di uomini, che promuova salute, cultura, relazioni pacifiche, qualità della vita, godimento dei diritti.

Più donne nella politica e nelle istituzioni significa dunque  di per sé un loro profondo rinnovamento e un maggiore interesse del cittadino nei confronti della res pubblica. (more…)

SENONORAQUANDO Sabato 15 dicembre dalle 10 alle 17,30 in diretta streaming

14 dicembre 2012

 Incontro  nazionale  dei Comitati di SENONORAQUANDO alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, in  Via della Lungara, 19 00165 Roma –

Potrà essere seguito in diretta Streaming all’indirizzo: http://www.livestream.com/snoq (grazie alle donne del Comitato di Massa che hanno messo a disposizione il loro canale!).

Cinzia Guido, per il Comitato promotore Nazionale SNOQ

Da: info <info@senonoraquando.eu>

Pubblicata la nuova normativa sul riequilibrio di genere in tempo utile per le prossime scadenze elettorali

12 dicembre 2012

Non è ancora la democrazia paritaria , ma più di tanto questo parlamento non poteva approvare….

G.U. n. 288 dell’11 dicembre 2012 – in vigore dal 26 dicembre 2012).

LEGGE 23 novembre 2012, n. 215 (in G.U. n. 288 dell’11 dicembre 2012 – in vigore dal 26 dicembre 2012) – Disposizioni per promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e nei consigli regionali. Disposizioni in materia di pari opportunità nella  composizione delle commissioni di concorso nelle pubbliche amministrazioni. (12G0237)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga la seguente legge:

Art. 1

Modifica all’articolo 6 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, in materia di statuti comunali e provinciali.

1. Al comma 3 dell’articolo 6 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, la parola: «promuovere» è sostituita dalla seguente: «garantire» e dopo le parole: «organi collegiali» sono inserite le seguenti: «non elettivi».

2. Entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge gli enti locali adeguano i propri statuti e regolamenti alle disposizioni del comma 3 dell’articolo 6 del testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, come modificato dal comma 1 del presente articolo.

Art. 2

Parità di accesso alle cariche elettive e agli organi esecutivi dei comuni e delle province

1. Al testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) all’articolo 17, comma 5, dopo il primo periodo è inserito il seguente: «Le modalità di elezione dei consigli circoscrizionali e la nomina o la designazione dei componenti degli organi esecutivi sono comunque disciplinate in modo da garantire il rispetto del  principio della parità di accesso delle donne e degli uomini alle cariche elettive, secondo le disposizioni dell’articolo 73, commi 1 e 3, e agli uffici pubblici»;

b) all’articolo 46, comma 2, dopo la parola: «nominano» sono inserite le seguenti: «, nel rispetto del principio di pari opportunità tra donne e uomini, garantendo la presenza di entrambi i sessi,»;
(more…)

Petizione donne in musica

4 dicembre 2012
Petizione donne in musica

Petizione donne in musica