Archive for 18 ottobre 2011

In tutto il mondo è stato possibile manifestare , ma non a Roma

18 ottobre 2011

Pubblicato su www.power-gender.org

Irene Giacobbe

Roma. In tutto il mondo gli indignati,  quei  99% della popolazione  che pagano  il conto dei debiti  altrui  ha deciso di far sentire   unitariamente la propria voce. In tutto il mondo è stato possibile  manifestare , ma non a  Roma .  In piazza c’ero anch’io,  con la mia associazione   – partecipavo alla manifestazione insieme alle donne della Casa Internazionale, indignate femministe, con striscioni di protesta e denuncia.

Volevamo parlare … con le nostre proposte di cambiamento per  il rinnovamento della politica:  rappresentanza paritaria, donne e uomini al 50%, modifica delle leggi elettorali, attenzione al talento e alla competenza delle nuove generazioni …ma tutte le nostre ragioni sono state oscurate dalla violenza .

Volevamo chiedere: Che ne è del welfare?  Perché  il costo della crisi lo stanno pagando le donne  e i giovani; “donne tappabuchi” impiccate e strozzate dalle emergenze, dalla  mancanza di lavoro e di servizi, dall’aumento dei prezzi, e  lo pagano  ormai due generazioni di figli mortificati nel diritto al lavoro,  nell’ aspirazione ad una famiglia, alla casa, alla salute. (more…)

Cirinnà – Azuni:”Il Sindaco non attenda gennaio è conduca a legittimità giunta”

18 ottobre 2011

Comunicato Stampa

Giunta Comune di Roma – “I motivi per i quali il Tar  ha deciso di  fissare l’udienza di merito per il 25 gennaio p.v., sul nuovo ricorso da noi presentato,  evidenziano la fondatezza dell’istanza soprattutto laddove si fa riferimento alle censure con le quali si contesta il difetto di istruttoria e l’insufficienza di motivazione dell’atto impugnato.

Il Tar nella precedente sentenza aveva evidenziato che o si garantisce un equilibrio numerico o almeno un equilibrio sostanziale tra le deleghe. Ma il Sindaco si è limitato a dare alla Sensi una delega inesistente preferendo dare ad un consigliere le deleghe che aveva Cutrufo. Quindi abbiamo un genere con oltre il quadruplo delle deleghe dell’altro genere. (more…)