Archive for ottobre 2009

Lettera al Presidente della Camera per stigmatizzare due omissioni nella Rassegna stampa

14 ottobre 2009

Gentile Presidente, desidero segnalarle una doppia omissione nella Rassegna stampa della Camera di ieri 13 ottobre, relativa a due articoli comparsi sul Sole 24 Ore. Il primo, a firma Emma Bonino Fiorella Kostoris e Valeria Manieri a pag 14, ma col titolo in prima pagina “Chi dice donna non dice Italia”, http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/dossier/Italia/2009/commenti-sole-24-ore/13-ottobre-2009/italia-ue-pari-opportunita.shtml?uuid=d95a4528-b7bc-11de-98a5-fed6d7e3db8b&DocRulesView=Libero

riguarda in buona parte un importante provvedimento del Governo all’esame delle Camere per il parere, (more…)

Il dopo Porta a Porta

12 ottobre 2009

Il dopo Porta a Porta

 

Le offese a Rosy Bindi, che giustamente sono state sentite come offese a tutte le donne e le relative reazioni, se esaminate a mente fredda potrebbero essere l’ennesimo colpo di fortuna di Berlusconi, o si potrebbe, addirittura sospettare che siano l’abile mossa di un mago della comunicazione. (more…)

L’uguaglianza: il principio fondamentale della Costituzione

8 ottobre 2009

 di Rosanna Oliva *

Il sette ottobre 2009 poteva diventare uno dei giorni più neri della nostra Repubblica: se la Corte Costituzionale avesse lasciato in vigore l’immunità di Berlusconi, con una sentenza, questa sì politica, avremmo avuto la prova che ormai ogni argine era stato divelto dalla furia distruttrice di un uomo in cerca di salvezza.

L’autogol di Berlusconi nell’offendere il Presidente della Repubblica e l’onorevole Bindi, Vicepresidente della Camera, questa sia come persona che come donna, si è aggiunto all’autogol dei suoi avvocati che difendevano davanti alla Corte il diritto del loro assistito a essere Primus super pares, richiamando alla mente di tutti la Fattoria degli animali.

Rosy Bindi ha portato di nuovo la presenza di una donna coraggiosa, competente, decisa, in una trasmissione simbolo dell’anomalia mediatica segnalata dagli osservatori dell’OSCE nel 2006, durante le prime elezioni del Parlamento con una  legge elettorale approvata a ridosso della data (altra anomalia segnalata dagli osservatori), costruita su misura per impedire una piena vittoria del centrosinistra. (more…)

Due studi sulle donne

8 ottobre 2009

La rivista Reset ha pubblicato questo mese un numero quasi intero su “Futuro femminile plurale”, a partire dall’esperienza indiana. Marina Calloni, dell’Università di Milano- Bicocca ha scritto 2 interventi, uno sulla domanda se esista o meno una leadership politica femminile in Italia  e l’altro sulla presenza femminile nel Parlamento Europeo.

Una donna che non è a sua disposizione

8 ottobre 2009

Ecco la mail che Aspettare stanca ha mandato a Rosy Bindi dopo l’inqualificanile puntata di Porta a porta di ieri.
Grazie, Rosy Bindi ,

hai portato di nuovo la presenza di una donna coraggiosa, competente, decisa, con forti valori democratici in una trasmissione dove purtroppo prevale l’ossequio al potere, intercalato con risse verbali, e dove ieri si è dato voce alla raffica di insulti di una delle quattro figure istituzionali più importanti della Repubblica .

Il degrado del nostro amato Paese ha degli argini, nella Costituzione, nella Corte cui è affidato il compito di farla rispettare, e in persone come te.