Lettere aperte a candidate e candidati sindaci per Roma con richieste per democrazia paritaria

14 aprile 2016 by

Lettera aperta a Bertolaso Lettera aperta a Fassina Lettera aperta a Giachetti 1 Lettera aperta a Marchini Lettera aperta a Giorgia Meloni               Lettera aperta a Raggi Lettera aperta a Storace

Ecco quanto Aspettare stanca e Donneinquota stanno inviando alle candidate e ai candidati sindaco a Roma .

Pubblicheremo  le risposte anche su questo BLOG .

Vi terremo informate su altre iniziative per la democrazia paritaria in occasione delle prossime amministrative.

Stiamo seguendo quella in avanzata preparazione a Milano

Invitiamo le altre associazioni a  rivolgere analoghe lettere alle candidate e ai candidati nelle città al voto il 5 giugno o a prendere altre iniziative sul genere.

Per la doppia preferenza leggi in

http://www.donneinquota.org/donne-e-politica/335-amministrative-tra-questuanti-del-voto-e-rischio-marginalita-sil-n-12-viii-di-arcipelagomilano

Stanche di aspettare? [editoriale]

31 maggio 2009 by

Il sito di “Aspettare stanca” si evolve con l’aiuto di questo Blog: uno strumento agile, che consente commenti e contributi esterni e più facilmente aggiornabile.

Dal Blog potrete sempre risalire al sito originario e a quello del Progetto sperimentale “Partecipazione: sostantivo di genere femminile. La diversità è un valore aggiunto”, che contengono documenti ancora attuali. Leggi il seguito di questo post »

10 Indirizzi dove mangiare siciliano a Roma

24 settembre 2016 by

Tavole Romane Blog

Arancini

Lo ammettiamo: la cucina siciliana è una delle nostre passioni a tavola! Fosse per noi prenderemmo un aereo a settimana per trangugiare con una certa frequenza un po’ di autentica Sicilia. E già, perché una cucina siciliana che si rispetti oltre a proporre ricette della tradizione si alimenta inevitabilmente dei prodotti del territorio. C’è poco da fare: lì le materie hanno un altro sapore e – a parer nostro – sono grossa parte dell'”incantesimo”. Ricotta, pomodori, melanzane, pesce spada, tonno, pistacchi…difficile imitare le “trinacrine” doc.

Nella capitale comunque, per nostra fortuna, diversi sono gli indirizzi che provano a rendere giustizia alla tradizione, e spesso dietro le quinte oltre ad autentici proprietari siciliani si cela anche un import tutto isolano.
Eccoli allora alcuni nostri indirizzi preferiti. Come constaterete nel giro di qualche riga spopolano le botteghe “mordi e fuggi”: prendete nota e naturalmente non esitate a condividere i vostri!
Per i locali che non hanno…

View original post 574 altre parole

qbpost – indirizzo pizza “family friendly” Straforno a San Basilio

21 settembre 2016 by

Tavole Romane Blog

Tra i post a firma Tavol,e che nel tempo hanno riscosso  più successo di pubblico, restano quelli dedicati alle “famiglie”, ai consigli per chi – giustamente- decide di concedersi un’uscita mangereccia di qualità senza dover necessariamente lasciare a casa i più piccini.

Lo dicono le statistiche, lo dicono i tanti commenti che qui, oltre che sui social, chiedono e richiedono indirizzi giusti. Ecco dunque in formato qbpost un primo tip family friendly. Così giusto per scaldare i motori in materia!

Siamo in zona San Basilio a pochi passi dalla Nomentana. Il locale in questione è Straforno un grosso e accogliente spazio, con annesso sfogo esterno, in cui siamo stati catapultati qualche sera fa in compagnia di cari amici con pargoli. L’offerta ruota perlopiù intorno a fritti e pizze. Queste ultime genere “scegli i gusti e un mega disco di pasta con spicchi personalizzati occuperà il centro tavola“… pronto per…

View original post 145 altre parole

Notizie. 19 settembre 2016

20 settembre 2016 by

Dal Campidoglio

16- 22 settembre Settimana europea della mobilità

http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1190393

 Domenica 9 ottobre . Roma Città metropolitana. Nuova elezione dei consiglieri metropolitani secondo le quote raccolte da  partiti e movimenti nella tornata elettorale del giugno 2016), poi  la Sindaca metropolitana  potrà decidere se nominare un vicesindaco e individuerà tra gli eletti  i vari soggetti a cui affidare le deleghe simil-assessorili (delegato alla mobilità, alla cultura, all’ambiente etc).

http://www.carteinregola.it/index.php/roma-citta-metropolitana-un-fantasma-ricorrente/

http://www.cittametropolitanaroma.gov.it/elezioni-del-consiglio-metropolitano

Dal I Municipio

Un progetto per il Celio tra la valle del Colosseo, i Fori e la via Francigena

Da Carteinregola

Piano parcheggi, voltiamo pagina http://www.carteinregola.it/…/piano-parcheggi-voltiamo-pag…/

Commissione Mobilità in streaming

sulla pagina Facebook commissione mobilità si possono vedere le sedute in streaming e va detto che sula stessa pagina sono state tempestivamente messe le convocazioni (AMBM) > leggi tutto http://www.carteinregola.it/…/convocazioni-commissioni-cos…/

http://d9g.mailupclient.com/f/rnl.aspx/?ili=r/1wz2.bjh=wu_fj0=vyrv28f7:e=icl7bg73hc:o7q&x=pp&y10f7:e66hdNCLM

– – – – – – –

 

·  clock AMATRICIANA FESTIVAL

https://www.facebook.com/events/1233684456671451/

Dal 24 settembre alle 19:00 al 25 settembre alle 23:59

  MagnaRoma

piazza del colosseo, 00100 Roma

– – – – – – –

 

Mercoledì 30 settembre ENEA ore 9.30- 14, presso la sede centrale (ingresso via Giulio Romano, 41), un convegno dedicato al trattamento locale dei rifiuti in vista della costituzione di un’Associazione italiana del compostaggio volta a sostenerne la diffusione a piccola scala. La partecipazione e’ aperta a cittadini e ad associazioni, ma e’ necessario prenotarsi collegandosi al link

 

http://www.enea.it/it/comunicare-la-ricerca/events/compostaggio/Compostaggio30sett

Domenica 9 ottobre –ore 16-19, nella Giornata mondiale del camminare festeggiamo il decimo compleanno di Aspettare stanca all’Inviolatella Borghese nel Parco di Veio.x-compleanno-di-aspettare-stanca-1

Leggi anche gli aggiornamenti dal sito della Rete per la Parità http://www.reteperlaparita.it/aggiornamenti-al-19-settembre/

Emozioni da Taste of Roma 2016

19 settembre 2016 by

Tavole Romane Blog

taste2016_antipasta_roy_caceres

Anche quest’anno non potevamo saltare Taste of Roma, evento preannunciato qui giusto qualche giorno fa.
Ne è appena iniziato l’ultimo giorno ai giardini dell’Auditorium Parco della Musica: oggi orario 12:00-17:00 e 19:00-24:00.
Giochiamo dunque con il nome della manifestazione per condividere qualche nostra emozione e magari vi verrà voglia di passarci; tutti gli scatti li trovate sulla nostra pagina facebook.

View original post 497 altre parole

qbpost – TasteofRoma 2016 dal 15 al 18 settembre. Da non perdere!

15 settembre 2016 by

Tavole Romane Blog


Torna da domanil’appuntamento annuale con Taste of Roma.
Stesso sfondo: giardini pensili – Auditorium Parco della Musica.
Stesso format:numerosi volti dell’alta ristorazione romana che si cimentano in alcunipiatti – a comporre unpropriomenu – dai prezzi accessibili, seppur in porzioni più ridotte. Generemini-degustazioni.
Stesso meccanismo di pagamento: ci si accaparrauna tessera in uno dei chioschi adibiti con tanto di ricarica prepagata e si scala in sesterzi (1 sesterzio, 1 euro) ad ogni acquisto direttamente presso il banco. Costo medio dei piatti 5/6€ con qualche “vetta” a seconda degli chef e della preparazione.
Stesso tutto insomma, ma come dire “formula che vince non si cambia”. E negli anni ha vinto: ha registrato, e siamo certi registrerà anche quest’anno, grosse affluenze.
Quel che si rinnova di tanto in tanto è il parterre di chef presenti. Accanto a parecchiimmancabili che compongono in grossa parteil firmamento gastronomico romano d’eccellenza (evitiamo di nominarne…

View original post 145 altre parole

CUSTODI DELLA TERRA La salute delle donne è il futuro del Pianeta

6 settembre 2016 by

Scarica il pdf appello-donne-e-ambiente-def-003

Per aderire inviare una mail a: donneambientesalute@gmail.com

CUSTODI DELLA TERRA
La salute delle donne è il futuro del Pianeta
IL CONTESTO
A fronte del crescente allarme della Comunità Scientifica e della stessa OMS circa i gravissimi rischi per la salute umana da inquinamento ambientale e delle specifiche ricadute di genere ad esso connesse siamo costrette a registrare da parte del nostro Paese un enorme ritardo, non solo in termini di azioni coerenti ma prima di tutto sul piano culturale. L’Italia ha infatti subìto non solo pesanti procedure d’infrazione connesse al rispetto di normative ambientali, ma ha anche più volte attirato l’attenzione e le critiche delle istituzioni internazionali sul tema dell’uguaglianza di genere, con ripetuti richiami al rispetto degli obblighi internazionali assunti, alla promozione di una sostanziale parità di genere e al pieno godimento dei diritti fondamentali da parte delle donne.
In questo contesto la dimensione di genere delle questioni ambientali e l’impatto asimmetrico delle problematiche ambientali sulla componente femminile della popolazione sono tematiche su cui da anni è avviata una riflessione che ha bisogno di divenire centrale nell’agenda politica, tanto in termini di ricadute socio-sanitarie specifiche quanto all’apporto femminile alla costruzione di movimenti di resistenza e all’elaborazione di proposte di gestione sostenibile di territori e risorse.
Esempi di gravi emergenze ambientali sul territorio italiano, con ricadute sulla salute della popolazione, possono essere riscontrati a partire dalle 57 (poi ridotte a 39) aree vaste contaminate riconosciute come S.I.N. (Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche) a partire dal 1992 dal Ministero dell’Ambiente.
All’interno di tali zone le analisi epidemiologiche condotte, tra cui il Rapporto S.E.N.T.I.E.R.I. (Studio Epidemiologico Nazionale dei Territori e degli Insediamenti Esposti a Rischio da Inquinamento) realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, hanno mostrato risultati preoccupanti per il maggior tasso di mortalità precoce e di incidenza tumorale riconducibili all’esposizione a inquinanti. Leggi il seguito di questo post »

Ricominciamo! Perchè magari è continuando a camminare che si scorge la meta…

6 settembre 2016 by

Tavole Romane Blog

IMG_3683 (2)

E’ passata effettivamente qualche stagione da quando abbiamo messo, letteralmente, un punto su queste pagine.
E sebbene restino ancora in piedi, vivi e vegeti, tanti dei dubbi che avevano partorito lo stop (chi volesse per curiosità può ripassarli qui!), prevale ad oggi – ancora – la voglia di ricominciare ad alimentare questo spazio.

Perchè? Facile, e ad un tratto seppur tra mille questioni irrisolte, è stato chiaro:

  1. troppo forte la voglia di ristabilire un contatto con voi lettori. E non solo sui social su cui effettivamente non abbiamo mai smesso di parlare. Queste pagine hanno un “nonsoche” di intimo, di ragionato e ri-ragionato che altrove non riusciamo a ricreare
  2. troppo strabordante il desiderio di continuare a coltivare l’anima da cui Tavole è partita. Il racconto e la condivisione di bloggose esperienze appunto. Perchè poi magari è continuando a percorrere una certa strada che si capisce meglio in che direzione investire, piuttosto…

View original post 248 altre parole

Domenica 24 Camminiamo da Cesano e da Formello verso il Santuario del Sorbo

23 luglio 2016 by

 

Segnaliamo la bellissima iniziativa organizzata e proposta dagli amici della Pro Loco Massa Cesana di Cesano di Roma. Una particolarissima ed inedita camminata tra Cesano ed il Santuario del Sorbo.
Domenica 24 Luglio, ore 08.00 ritrovo a Piazza Francesco Caraffa nel Borgo di Cesano di Roma (Mun. XV) per raggiungere il santuario della Madonna del Sorbo, dopo due ore previste di camminata lungo una delle vecchie vie rurali che da sempre hanno collegato l’Agro Romano.
All’arrivo, previsto alle ore 10.30, i camminatori di Cesano incontreranno al santuario quelli provenienti da Formello e parteciperanno alla successiva Tavola Rotonda dal programma:

  • Ore 10.30-ore 10.50 Saluti delle autorità
  • Ore 11.00-ore 11.15: intervento di Susanna Passigli “Il Castrum Sorbi ai tempi della via Francigena
  • Ore 11.15-ore 11.30: intervento di Michele Damiani “La variante veientana della via Francigena (V-XIII sec.)
  • Ore 11.30-11.45: intervento di Stefano Petrocchi “La decorazione del complesso del Sorbo
  • Ore 11.45-12.00: intervento di Isabella Del Frate “Restauri a Palazzo Chigi e nella Chiesa di S. Michele Arcangelo di Formello: alcune novità sulle committenze Orsini
  • Ore 12.00: discussione “La valorizzazione del santuario, la sua vita religiosa e il ruolo della via Francigena

A seguire visite guidate al Santuario nell’ambito del progetto “La via Francigena nell’Anno Giubilare: la Porta Santa e il Santuario“.

Pubblicato da Valorizziamo Veio

http://valorveio.blogspot.it/2016/07/camminiamo-da-cesano-verso-il-santuario.html#more

Consultazione pubblica dal 16 LUGLIO al 31 AGOSTO del piano d’azione dell’OPEN GOVERNMENT

22 luglio 2016 by

 

DAL 16 LUGLIO AL 31 AGOSTO  vedi link http://open.gov.it/partecipa/consultazioni-attive/consultazione-terzo-nap/http://open.gov.it/partecipa/consultazioni-attive/consultazione-terzo-nap/

è consultabile il piano d’azione dell’Open Government Italiano.

Sono 99 pagine e nonostante le ferie richiederebbero i nostri commenti per la trasparenza(FOIA), partecipazione e per le azioni riguardanti Roma (Roma collabora e Agenda trasparenza).

Le azioni riguardano

Da: mobilitiamoci@mobilitiamoci.org [mailto:mobilitiamoci@mobilitiamoci.org]
Inviato: giovedì 21 luglio 2016 17:17

Trasparenza della PA, tutto ciò che c’è da sapere

16 luglio 2016 by

Inoltrato da Aspettare stanca XV Municipio:

Trasparenza della PA, tutto ciò che c’è da sapere sui nostri diritti.

IL QUADRO Dalla legge 241/1990 al d.lgs. 97/2016: come è cambiato il diritto a conoscere.

Ecco il quadro completo fino al Foia, per orientarci in una normativa complessa di Fernanda Faini, giurista, Presidente Circolo dei Giuristi Telematici.

Trasparenza della PA_2016